Le migliori pizzerie a Parma e dintorni

Quali sono le migliori pizzerie Parma? Trovare nella città ducale un locale che esalti i sensi e metta al primo posto il piacere della buona tavola non è difficile, dal momento che sono tante le proposte a cui ci si può affidare. Molto apprezzata dalla clientela, per esempio, è La Brace di via Abbeveratoia, ma ottiene recensioni interessanti sul web anche Dal Teo, che si trova in piazza Corridoni. Una grande attenzione nella selezione degli ingredienti è quella che caratterizza la cucinca del Faro, di via La Spezia, mentre in viale Fratti Da Luca mette a disposizione un menù decisamente ricco, con abbinamenti insoliti e accostamenti inediti che però sono stati pensati con la dovuta meticolosità per stupire i clienti.

Ma come deve essere una pizza per essere definita perfetta? I gusti sono sempre personali: c’è chi preferisce il bordo molto alto e grosso e chi lo preferisce più sottile, chi ama i condimenti abbondanti e chi predilige farciture non esagerate. Insomma, che si sia amanti di una pizza quattro stagioni, di una pizza ai frutti di mare, di una pizza marinara o di qualsiasi altra pizza, a Parma non si rischia di rimanere a bocca asciutta. Vale la pena di mettere alla prova i diversi locali della città emiliana, anche per conoscere il resto dei menù e assaggiare i loro dolci, spesso delle vere delizie.

Don Alfonso di via Emilia Est è un’altra delle pizzerie Parma che meritano di essere segnate in agenda, soprattutto se si è turisti; ancora, ecco La Meta di largo Simonini e Pizza e Cuore di via Toscana, con impasti che si traducono in proposte culinarie difficili da dimenticare. Croccanti e davvero invitanti sono le pizze del San Martè di via De Gasperi, con TripAdvisor che premia anche Da Tonino di via Emilia Est e La Pignata di via Langhirano.