Dolci freschi al caffè

Chi dice che il caffè deve essere gustato solamente caldo? Questi dolci sono la prova lampante che si può prendere anche freddo e addolcire egregiamente la giornata di chiunque.

Mousse al caffè

La mousse al caffè è un dolce facile e veloce da preparare e rappresenta il dessert ideale per concludere un pranzo o una cena.

Ingredienti:

  • 200 ml di panna;
  • 50 ml di latte condensato;
  • un cucchiaio di caffè solubile;
  • cacao amaro;
  • cioccolatini a forma di chicco di caffè per decorare (facoltativi).

Procedimento:

  1. Montare la panna fredda di frigorifero (mettere nel freezer anche una ciotola in vetro/metallo più le rispettive fruste elettriche per un risultato perfetto).
  2. Aggiungere il latte condensato, il caffè solubile setacciato e mescolare dal basso verso l’alto per non smontare il composto. Far rapprendere in frigo.
  3. Mettere la mousse in una sac a poche e distribuirla in coppette individuali.
  4. Spolverizzare con poco cacao amaro, mettere un cioccolatino in cima e servire.

Idea più: per un dolce ancora più goloso, si può servire la mousse all’interno di tazzine o bicchierini di cioccolato, così una volta finita possono essere mangiati anche questi ultimi.

Torta cioccolato e caffè

Questo dolce, dalla preparazione leggermente più impegnativa rispetto alla mousse, è perfettamente in grado di combinare due ingredienti super gustosi, ossia cioccolato e caffè.

Ingredienti:

Per il pan di Spagna:

  • 3 uova
  • 90 grammi di farina
  • 90 grammi di zucchero
  • mezza bustina di lievito.

Per la crema al caffè:

  •  3 tuorli
  • 4 cucchiai di zucchero
  • 1 cucchiaio di farina
  • 200 ml di latte
  • 2 tazzine di caffè espresso
  • 150 ml di panna montata.

Per la crema al cioccolato:

  • 300 grammi di cioccolato fondente
  • 400 ml panna zuccherata
  • 2 cucchiai di cacao amaro
  • 1 noce di burro

Per la bagna:

  • liquore al caffè o caffè espresso diluito con acqua e zucchero.

Procedimento:

  1. Iniziare a preparare il pan di Spagna: rivestire una tortiera con diametro da 20 cm con della carta da forno e mettere da parte. Lavorare i tuorli con lo zucchero per 10 minuti, fino ad ottenere un impasto spumoso e di un bel giallo paglierino, aggiungere la farina e mescolare.
  2. Montare a neve fermissima le chiare d’uovo e incorporarle all’impasto poco alla volta, avendo cura di non smontarlo.
  3. Mettere in forno preriscaldato a 180° per 35-40 minuti.
  4. Sfornare e lasciar raffreddare prima di togliere la torta dalla teglia.
  5. Iniziare a preparare la mousse al caffè: montare le uova con lo zucchero, unire, la farina, il latte, ed il caffè.
  6. Mettere il pentolino sul fuoco e farlo cuocere a calore moderato, mescolare in continuazione facendo attenzione a non far bollire la crema. Quando sta per prendere il bollore toglierla dal fuoco e far raffreddare completamente.
  7. Unire la panna montata facendola incorporare dal basso verso l’alto e mettere in frigo per almeno un’ora.
  8. Preparare la crema al cioccolato facendo sciogliere il cioccolato tagliato a pezzetti nella panna bollente. Unire il burro, il cacao e far raffreddare in frigo.
  9. Una volta fredda, montare a neve la crema al cioccolato per ottenere una mousse.
  10. Ora è giunto il momento di assemblare la torta: tagliare in pan di Spagna in tre dischi uguali, inumidirli con la bagna, la mousse al caffè e quella al cioccolato.
  11. Far rapprendere in frigo, decorare a piacere e servire.