Mastoplastica additiva a Roma: affidati solo ai migliori professionisti

Nel seno di una donna si racchiude la manifestazione più grande della sua femminilità. Qualsiasi donna desidera sentirsi orgogliosa del proprio corpo e correggere quei difetti causati da un forte dimagrimento o da una gravidanza. Per questo motivo, da sempre è una zona di grande interesse estetico. Grazie agli interventi di mastoplastica additiva è possibile ingrandire il seno, migliorare la forma o la simmetria dello stesso attraverso l’aggiunta di protesi all’avanguardia che garantiscono un risultato estremamente naturale

Medicinaplastica di Roma, inserito nel quartiere Coppedè del centro storico romano, rappresenta una delle scelte principali nella scelta del centro in cui effettuare interventi chirurgici quali quello della mastoplastica additiva.

Il personale ultra specializzato, sottoposto ad una continua formazione, è dotato delle tecnologie più all’avanguardia e promette di soddisfare le richieste e le necessità di ogni paziente.

Il grande successo ottenuto negli ultimi anni ha spronato Medicinaplastica verso continui aggiornamenti nei materiali applicati e nelle tecniche chirurgiche impiegate, garantendo risultati dall’aspetto naturale ed armonioso.

Numerosi sono i casi in cui una donna desidera intervenire sul proprio seno con un intervento di mastoplastica additiva, primo tra tutti il caso di ipotrofia mammaria congenita. In tale situazione la paziente presenta un torace piatto a causa di un mancato sviluppo della ghiandola mammaria. In questa situazione possono venirsi a creare notevoli insicurezze psicologiche che incidono sulla serenità di una donna. Grazie all’intervento di mastoplastica additiva, è possibile ricostruire i volumi desiderati ritrovando la propria femminilità.

Esiste poi il caso di ipotrofia mammaria causata dall’allattamento: in questo caso il difetto non è congenito ma si presenta in seguito ad una gravidanza e alla conseguente perdita di peso.

Un altro difetto comune è costituito dall’asimmetria mammaria, che si presenta con due seni differenti nella forma, nelle dimensioni o nella posizione.

La mammella tuberosa, infine, è una malformazione provocata da uno sviluppo non completo della ghiandola mammaria, e si presenta con un seno dalla forma pendente.

La prima visita cui si sottopone la paziente nel centro, si pone come obiettivo principale quello di mostrare i risultati che è possibile ottenere, con un occhio di riguardo ai rischi e alle possibili complicazioni che l’intervento di mastoplastica additiva. In questa sede si discute anche dell’approccio chirurgico e della tipologia e del posizionamento della protesi. Le protesi applicate possono essere di forma anatomica o rotonda e possono essere posizionate sotto la ghiandola mammaria, sotto il muscolo pettorale, o, attraverso la tecnica dual plane sotto il muscolo nella parte superiore e sotto la ghiandola nella parte inferiore. Grazie anche ad una simulazione in tre dimensioni la paziente viene assistita e consigliata nelle sue scelte.

Lo scopo principale degli interventi chirurgici al seno è quello di ridare sicurezza a quelle pazienti che, a causa di difetti congeniti o in seguito a particolari condizioni, si sentono derubate della loro femminilità. Il seno rappresenta una parte complessa del nostro corpo, per questo motivo è fondamentale valutare attentamente ogni specifico caso ed esigenza.

In quest’ottica, il centro Medicinaplastica di Roma, rappresenta l’eccellenza nel campo della chirurgia estetica romana. Nella decisione di affrontare un intervento di mastoplastica additiva a Roma, Medicinaplastica si configura come una delle migliori scelte che è possibile intraprendere. Grazie al suo personale altamente specializzato, garantisce massima sicurezza e sterilità in ogni operazione chirurgica. I numerosi feedback positivi ottenuti negli anni lo dimostrano: i pazienti che si sono sottoposti ad interventi chirurgici all’interno del centro hanno riportato opinioni entusiaste.

Le avanguardiste tecniche chirurgiche impiegate costituiscono la base del lavoro del centro e hanno fatto sì che negli anni diventasse il punto di riferimento principale della chirurgia plastica romana.

Per chi volesse saperne di più, può farlo tranquillamente tramite il sito messo a disposizione da MedicinaPlastica, entrando in questa pagina.