Con i Semi Prato Fortestivo si otterrà un tappeto erboso da sogno

Tappeto erbosi dall’aspetto regale con i semi idonei

A chi non piacciono i tappeti erbosi ben curati e senza nessuna pecca estetica?
Ogni possessore di giardino urbano vorrebbe destare l’ammirazione dei vicini e dei suoi ospiti con quelle scenografiche distese verdi degne delle ville regali e questo piccolo vezzo può essere esaudito se si scelgono i semi prato idonei.
Bisogna acquistare le migliori sementi per creare uno di quei prati da favola che rimanga verde tutto l’anno ma che, nel contempo, possa essere calpestato senza rovinarlo.
Le aree verdi vanno vissute e anche un bel prato deve essere fruibile e utilizzato da adulti e piccini.
Occorrono per prima cosa dei semi prato di ottima qualità ed i fattori su cui si basa l’estetica di un manto erboso magnifico sono:il clima del luogo su cui sorgerà il prato, l’esposizione dei raggi del sole, il sistema di irrigazione, la tessitura fogliare stretta o larga, la tonalità dell’erba e la manutenzione.

Quale miscuglio scegliere

Affinché il prato possa nascere con una significativa scenografia, vengono realizzati dei miscugli composti con delle basi a cui corrispondono particolari prerogative.
Le specie più utilizzate per creare i miscugli sono: il loietto perenne, la festuca arudindinacea, la poa pratense e la festuca rubra ma non si escludono altri pregiati miscugli.
Ogni graminacea ha delle varietà disparate ed ognuna di esse possiede diverse caratteristiche che, solitamente, offrono una gradazione di colore più scuro o più chiaro o con foglie larghe o strette.
Si può tranquillamente affermare che mixare le sementi per il prato è una vera e propria arte, quindi è preferibile scegliere quelli composti da aziende altamente professionali e competenti nel loro lavoro.

Le caratteristiche di un buon prodotto

I semi prato di elevata qualità offrono la loro colorazione di verde chiaro o scuro per tutto l’anno e il tappeto resiste a tutte le malattie.
Quando la tessitura è ottima, il tappeto può essere calpestato senza il rischio che possa rovinarsi.
Dei semi prato di buona qualità danno la facoltà al tappeto di rigenerarsi autonomamente.
Appena dopo la semina, basta una settimana per cominciare a notare la germinazione che poi continuerà in maniera molto rapida.
I semi prato ben miscelati assicurano il loro attecchimento anche in quei terreni difficili da trattare, dove non è possibile irrigare o dove l’irrigazione viene effettuata manualmente e senza alcun congegno.
Se il prato offre un portamento orizzontale, non ci sarà bisogno neanche di costanti tagli ma serve solo una manutenzione ordinaria.
Il consiglio delle migliori aziende che realizzano i miscugli è quello di seminare il parto in associazione con un buon insetticida disinfestante con tossicità esigua al fine di preservare i semi prato ed i futuri germogli da eventuali attacchi parassitari.
Il consiglio viene dato perché alcune graminacee sono soggette all’attacco di insetti, come le formiche che possono attaccare la germinazione, diminuendo le prestazioni.

Una azienda che si occupa della vendita di un’ottima miscela di semi prati è Fortestivo che è una leader nella vendita di miscugli per prati e affidarsi ad essa è sinonimo di un tappeto erboso di impeccabile bellezza.